I Moderati di Zannini pronti a collaborare con Bosco e la sua nuova formazione “Sud al centro”.

Condividi

Il consigliere regionale: “Il civismo moderato e centrista è la giusta strada”. 

“Apprezzo molto l’iniziativa politica dell’amico Luigi Bosco e lo invito ad andare avanti con determinazione. I Moderati saranno contenti di collaborare con la nuova formazione “Sud al Centro” per continuare a dare voce ai nostri territori e per porre Caserta e la Campania al “centro” della programmazione regionale”.

A dichiararlo è Giovanni Zannini, presidente della VII commissione permanente Ambiente, Energia e Protezione Civile del Consiglio regionale della Campania.

“Nei prossimi giorni, incontrerò Luigi Bosco per rilanciare la nostra alleanza politica e programmatica a partire dal livello provinciale, dove insieme abbiamo sostenuto e sosteniamo il presidente dell’Ente Provincia Giorgio Magliocca, e soprattutto in vista delle prossime competizioni elettorali.

“Sud al Centro” sarà sicuramente una buona cosa, del resto credo molto nel civismo, moderato e di centro, soprattutto quando ci sono buoni e collaudati rapporti personali, e tali sono quelli tra me e Luigi. Credo poco nei partiti perché risultano divisivi e poco rappresentativi delle reali istanze del territorio. Avanti, dunque, con il civismo moderato e di centro”, conclude Zannini (De Luca Presidente).

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]