Green pass, scontro tra Letta e Salvini

Condividi

Letta: Salvini fuori da maggioranza

“Io stigmatizzo la scelta della Lega che con i voti in Commissione alla Camera contro il Green pass ha deciso di fare una scelta che la pone al di fuori della maggioranza. Quindi chiedo un chiarimento politico su questo punto. Perché la Lega oggi di fatto si mette contro e fuori dalla maggioranza”. E’ l’attacco del segretario del Pd, Enrico Letta, lanciato a margine del suo intervento alla Festa Nazionale dell’Unità. Quanto accaduto “dimostra una situazione intollerabile”.

NARDONE

Per Letta “c’è bisogno di responsabilità da parte di tutte le forze politiche”. “Credo di poter dire che quello che sta succedendo oggi alla Camera, dove in Commissioni Affari sociali la Lega di fatto è uscita dalla maggioranza e ha votato contro il Green pass, contro anche il voto che la Lega aveva dato in Consiglio dei ministri, dimostra una situazione intollerabile”, ha proseguito Letta, aggiungendo: “Le forze politiche devono essere le prime a dare il segno positivo e di unità perché il nostro Paese in questo momento funzioni e perché tutte le cose funzionino”. “Io credo – ha detto ancora il segretario del Pd – che le forze dell’ordine, che dobbiamo oggi ringraziare, abbiano fatto un lavoro splendido, perfetto, che ha consentito a questa giornata di chiarire che le parole dei No Vax sono parole, per adesso, soltanto parole”. Ma “non bisogna abbassare la guardia: credo che ci sia bisogno di mantenere assolutamente ordine, il controllo della situazione e dare messaggi univoci”.

La replica di Matteo Salvini. “Se lo Stato impone il Green pass per lavorare, viaggiare, studiare, fare sport, volontariato e cultura, deve anche garantire tamponi, rapidi e gratuiti, per tutti. Sono certificati, funzionano, costano poco e possono essere usati da tutti. Ci sono milioni di italiani che non possono spendere altre centinaia di euro ogni settimana, in un momento già economicamente difficile. Vediamo se Pd e 5s voteranno a favore in commissione. Non si tratta di essere no vax o no Green pass – ho sia l’uno che l’altro – si tratta di aiutare milioni di italiani in difficoltà. Non tutti trovano 24.000 euro nella cuccia del cane”, dice Matteo Salvini.

loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]