Giovani Democratici di Maddaloni: “ AGORA’ ”

Condividi

Maddaloni, 25 apr. – L’Agorà era il luogo delle nuove forme della rappresentanza democratica ateniese, un esperimento anche geografico di partecipazione e raccolta. La stessa fame di democrazia ci spinge alla ricerca di un’evoluzione del concetto di partecipazione politica muovendo dal dato d’esperienza, che comunque ci appartiene: partire dal partito per andare oltre il partito, oltre la maschera dietro la quale per troppi anni si è nascosta la vera natura del vuoto programmatico, forti di un percorso che ci ha visti per anni unici protagonisti credibili della scena politica giovanile maddalonese. Da qui la scelta del nome di un movimento politico dai confini più ampi di quelli che ci siamo dati fino ad ora.

NARDONE

Abbiamo sempre creduto nel valore dell’apertura, fino a costruire un percorso coerente che mettesse al centro in maniera imprescindibile i giovani e gli ultimi, categorie che sempre più spesso risultano combacianti. La periferia, intesa anche come il posto degli inoccupati, è purtroppo diventata il luogo della solitudine e dell’abbandono, di una precarietà sociale che incentiva fenomeni di microcriminalità e asseconda la riorganizzazione di nuove forme di pericolosa emarginazione. Per questi motivi crediamo che il livello sempre più basso di giustizia sociale e la crisi della “questione democratica” siano gli effetti di un unico processo involutivo, che ha trovato nella falsa rappresentanza di chi acquista l’elettore o gioca con la paura dell’irrealizzabile la vera causa dei disastri amministrativi cui assistiamo.

Siamo dunque convinti che sia arrivato il tempo di assumerci, in prima persona, la responsabilità di contribuire all’amministrazione della nostra Città. Lo faremo presentando un programma reale e condiviso, frutto di un percorso entusiasmante e di una lunga fase di confronto con i giovani e le associazioni che insistono sul territorio. Con la ferma convinzione che l’attendibilità dei progetti politici passa, soprattutto, dalla capacità di farsi portatori di istanze reali, da troppo tempo prive di una rappresentanza credibile.

Giovani Democratici di Maddaloni

loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]