Giornata internazionale delle foreste 2022. Proposta didattica: “#HelpingForests”

Condividi

Oggi è la Giornata internazionale delle foreste. L’International Day of Forests è stata istituita dalle Nazioni Unite con risoluzione 67/200 del 21 dicembre del 2012.

L’inquinamento atmosferico e il cambiamento climatico stanno modificando la biodiversità delle foreste, influenzando anche l’habitat sulla terra. L’ONU per celebrare la giornata ha creato una pagina web (https://www.un.org/en/observances/forests-and-trees-day) dove è possibile reperire molte notizie e conoscere le azioni avviate per la tutela e salvaguardia del nostro patrimonio verde.

Molte foreste italiane stanno subendo duri contraccolpi dovuti agli incendi estivi, agli insetti, alle malattie parassitarie, alla siccità e alle forti piogge. La situazione si aggrava ulteriormente per l’intervento dell’uomo finalizzato alla trasformazione brutale dell’habitat naturale. In molte realtà del Sud Italia inoltre si registrano malattie, come la processionaria, che stanno distruggendo migliaia di alberi. Pertanto il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti Umani, attraverso la proposta progettuale “#HelpingForests”, invita gli studenti a effettuare spontaneamente dei monitoraggi e a fornire eventuali testimonianze fotografiche di degrado ambientale nei boschi del nostro territorio. Le eventuali segnalazioni con le relative autorizzazioni possono essere inviate alla nostra email istituzionale: [email protected] #HelpingForests

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]