Garante dei disabili, avv. Paolo Colombo: Rispetto per le persone e per le norme

Condividi

Recentemente si sono purtroppo succeduti episodi di mancato rispetto dei diritti delle persone con disabilità.

La cronaca ci racconta dell’impossibilità di attraversamento del lungomare di Napoli provocata dall’Arena del Tennis, l’impossibilità di visione della partita di calcio Napoli-Ajax, allo Stadio Maradona.

Episodi che si aggiungono alle quotidiane problematiche relative al parcheggio dei disabili (posti auto riservati ma perennemente occupati da autovetture prive di contrassegno disabili), marciapiedi e strisce il cui accesso è ostruito, mancate riserve di posti auto dedicati in caso di eventi pubblici ecc. L’elenco è ancora lungo.

Il Garante dei diritti delle persone con disabilità dichiara: Occorre prestare maggior attenzione e rispetto per i diritti delle persone con disabilità e le per le norme di favore. La comunità e le istituzioni devono comprendere che tutti i cittadini hanno diritto di viver la loro vita in autonomia e con dignità, senza essere discriminati.

 

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]