Festività pasquali, oltre 500 pattuglie in strada a Salerno

Condividi

Vietati spostamenti a seconde case e giri fuori porta

 

Ogni giorno, sulle strade di Salerno, 500 pattuglie delle Forze di polizia a controllare il territorio. Così la prefettura ha risposto alla necessità di assicurare il rispetto delle prescrizioni introdotte per il contenimento alla diffusione del Covid-19.

Dal 10 marzo al 7 aprile sono stati controllati 87.000 cittadini, di cui 3.900 sanzionati per aver violato le disposizioni normative in tema di spostamento. Come ormai noto è consentito allontanarsi dalla propria abitazione di residenza solo per comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità e urgenza.

Per quanto riguarda gli esercizi commerciali, sono stati oltre 36.000 quelli sottoposti a controllo nello stesso periodo.

Forze sul territorio ulteriormente incrementate in vista dell’approssimarsi delle festività pasquali: altre 36 pattuglie vigileranno, in particolare, nelle aree a vocazione turistica della provincia (Costiera Amalfitana e Cilento). Controlli capillari allo scopo di prevenire gite fuori porta, riunioni familiari, spostamenti nelle seconde case e comportamenti comunque in contrasto con le norme vigenti.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]