Ferrara Film Festival, la chiusura con la consegna del Dragone D’oro a Mike Newell

Condividi

Ferrara, 7 giù. – Gran chiusura del Ferrara Film Festival con consegna del Dragone d’oro, premio ambitissimo a livello internazionale per la kermesse che accoglie registi ed attori provenienti da tutto il mondo.

La manifestazione ha avuto il merito quest’anno di riportare stampa e pubblico nelle sale cinematografiche dopo lunghi periodi di silenzio dovuti al Covid-19.

Ha spalancato una finestra sulle più importanti produzioni realizzate tra lungometraggi e cortometraggi nel 2020, quando sembrava impossibile poter lavorare con il cinema. Il Ferrara Film Festival con la sua sesta edizione, ha dunque tenuto magistralmente a battesimo, il ritorno alla normalità e lo ha fatto con la consegna del Dragone d’oro assegnato in una serata condotta dall’attrice Claudia Conte con la partecipazione del cantante Emanuele Picozzi, Disco di Platino e Disco D’oro nel Regno Unito.

Il direttore artistico Maximilian Law ha aperto la serata d’onore con queste parole: “Dopo sei anni, vedere in prima fila mostri sacri del cinema, attori e registi di fama nazionale e internazionale, mi riempie il cuore di felicità. Il festival quest’anno è andato al di là di qualsiasi aspettativa e questo non ci può che rendere felici ed entusiasti del traguardo raggiunto”.

Nel corso della manifestazione ha ricevuto il premio alla carriera internazionale, il regista britannico Mike Newell, a cui è stato consegnato il Golden Dragon Award: “Sono estremamente onorato di poter ricevere il Dragone d’Oro – ha sottolineato il cineasta inglese -. Ferrara è una città davvero fantastica. Essere presente a questo festival giovane, fresco e anche molto dinamico, è un motivo di vanto e orgoglio per me”.

Nelle varie categorie sono risultati vincitori del Golden Dragon Award:

– Dragone D’Oro Alla Carriera 2021
MIKE NEWELL
– Best Feature Film WORLD
LEGACY OF LIES
– Best Feature Film USA
THE UNHEALER
– Best Feature Documentary
OVERLAND
– Best Film FFF UNICEF
DEAR CHILD
– Best Film “Emilia-Romagna Filmmakers”
SAN DONATO BEACH
– Best Short Film WORLD
L’ITALIA CHIAMÒ
– Best Short Film USA
THE OBITUARY OF JASPER JAMES
– Best Director in a Feature Film
LEGACY OF LIES
– Best Director in a Short Film
TAL COHEN (7PM)
– Best Lead Actor in a Feature Film
ELIJA NELSON (THE UNHEALER)
– Best Lead Actor in a Short Film
ALESSANDRO HABER (27 MARZO 2020)- Best Lead Actress in a Feature Film
KYLA CARLSON (THE UNHEALER)
– Best Lead Actress in a Short Film
CHEONGME LEE (JUICY GIRL)

Pina Stendardo

Giornalista freelance presso diverse testate, insegue la cultura come meta a cui ambire, la scrittura come strumento di conoscenza e introspezione. Si occupa di volontariato. Estroversa e sognatrice, crede negli ideali che danno forma al sociale.