Emergenza Covid, anche il supporto dei militari per intensificare i controlli a Napoli

Condividi

Riunione in prefettura per continuare a garantire il rispetto delle prescrizioni

Punto di situazione sullo stato dell’ordine e della sicurezza pubblica nell’area metropolitana di Napoli e sui controlli realizzati sul territorio per verificare l’osservanza delle misure di contenimento per la diffusione del Covid-19. È stato il contenuto dell’incontro del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica presieduto questa mattina dal prefetto di Napoli Marco Valentini.

NARDONE

Ferma restando la necessità di proseguire nel fare affidamento sul senso civico dei cittadini, il prefetto ha disposto l’intensificazione delle attività di controllo in atto al fine di continuare a garantire il rispetto delle prescrizioni previste dalla normativa statale, regionale e locale, anche con il personale militare del contingente “Strade sicure”, il cui impiego sarà modulato in apposite riunioni tecniche delle Forze dell’ordine.

Presenti alla riunione il sindaco di Napoli e della città metropolitana, il coordinatore dell’Unità di crisi Covid-19 della regione Campania, i vertici delle Forze dell’ordine e dei Vigili del Fuoco, e il comandante della polizia metropolitana e della Polizia locale.

loading...

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]