Elezioni politiche, l’appello di Vincenzo Peretti Co Portavoce di Europa Verde a poche ore dal voto

Condividi

Peretti: “Un voto per dare risposte concrete alle emergenze climatiche ed economiche”.

Ultimo giorno di campagna elettorale prima del voto di domenica 25 settembre. Arriva il messaggio del Co Portavoce di Europa Verde della Campania Vincenzo Peretti.

“Siamo ormai -dichiara- alle battute finali di una campagna elettorale che è stata entusiasmante. Che ci ha portato a percorrere, in lungo e in largo, le piazze e le strade della regione Campania, dandoci l’opportunità di avvicinarci a tante e a tanti, per ritrovare il senso autentico della politica.

Vedere scendere in piazza ragazze e i ragazzi dei Fridays for Future per il Global Climate Strike decisi ad opporsi alle grandi tragedie che stanno travolgendo il nostro mondo. Sapere che la coscienza ecologista è forte, ci riempie di gioia e di speranza. Da questo presente è necessario partire per costruire subito il futuro”.

Lo sguardo rivolto a quanto accade in Paesi non molto lontani: “Siamo convinti -prosegue- che la guerra in Ucraina, così vicina a noi, ci stia mostrando la necessità di scegliere con urgenza una via alternativa ai combustibili fossili, fonte di ostilità a ogni angolo del mondo, oltre che principali responsabili della crisi climatica. Ecco cosa significa, per noi, coniugare giustizia sociale, giustizia climatica e giustizia alimentare: dare una risposta alle famiglie e alle imprese travolte dal caro bollette mentre si costruisce un mondo alimentato a energia pulita, cibo vero e di pace”.

“Non possiamo che augurarci -conclude- che questi scioperi per il clima riescano a mostrare a tanta parte dell’opinione pubblica che, se non si saprà agire con prontezza, la storia non sarà gentile, come dimostrano gli eventi meteorologici estremi, dalla siccità alle alluvioni, che stanno travolgendo il Paese. È per dare risposte concrete e possibili a queste crisi che è nata l’Alleanza Verdi e Sinistra. Serve l’aiuto di tutti”.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]