Ecoballe Campania, nota congiunta degli onn. Massimo Casanova e Vannia Gava

Condividi

“Quello delle ecoballe campane è un problema ormai antico ed un dramma per i cittadini campani che andava risolto da tempo attraverso un adeguamento impiantistico a servizio di una efficiente gestione dei rifiuti della Campania”. E’ quanto dichiara l’europarlamentare Lega eletto al Sud on. Massimo Casanova in riferimento alla mala gestione dei rifiuti targata De Luca. “E’ verissimo quanto affermato e denunciato dal nostro candidato presidente Stefano Caldoro, perché nel corso di questi anni i Governi di centrosinistra, regionale e nazionale, non hanno voluto affrontare la questione, prigionieri come sempre dell’ideologia che ha prodotto i danni che oggi tutti possiamo vedere.”

Sul tema interviene anche l’on Vannia Gava, responsabile nazionale del Dipartimento Ambiente della Lega,  già sottosegretario all’Ambiente e alla Tutela del Territorio e del Mare:“Sono convinta che solo attraverso un approccio razionale giungere a soluzioni serie e definitive, attraverso adeguati impianti che fanno il bene dell’ambiente, della salute dei cittadini e realizzano realmente un sistema economico circolare. La nuova regione Campania saprà accompagnare questo processo, rivendicando in ogni sede il diritto alla salute di tutti i campani.”

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]