Due casi di covid tra gli studenti, venerdì e sabato chiusi i plessi della media D’Annunzio e del liceo Diaz di via Peano

Condividi

A Ottaviano due studenti sono risultati positivi al covid – 19. Si tratta di un alunno della scuola media D’Annunzio e di un alunno della sezione scientifica del Diaz, plesso di via Camillo Peano. Per consentire la sanificazione dei locali, il sindaco Luca Capasso e i dirigenti scolastici hanno concordato la chiusura dei due plessi nella giornata di domani (venerdì 2 ottobre) e sabato 3 ottobre. Le due scuole, dunque, riapriranno regolarmente lunedì 5 ottobre dopo le operazioni di sanificazione.

NARDONE

Spiega il primo cittadino: “Abbiamo adottato questo provvedimento per precauzione, ma non abbiamo alcuna intenzione di chiudere le scuole ad ogni caso di covid, che nessuna si augura ma che purtroppo potrebbero esserci nel corso dell’anno scolastico. Dobbiamo gestire questa emergenza con calma e massima attenzione, ma dobbiamo anche essere consapevoli che il covid non si prende a scuola, luogo dove vengono adottati tutti i protocolli di sicurezza previsti dalla normativa vigente. Dobbiamo invece assumere comportamenti responsabili nella quotidianità. A Ottaviano sono state già elevate decine di multe a chi non indossa la mascherina e non rispetta le regole, i controlli proseguiranno anche nei prossimi giorni”.

Nel corso di una diretta Facebook il sindaco ha anche reso noto il totale dei positivi a Ottaviano: si tratta di venti persone.

loading...

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]