Droga, blitz Carabinieri: cocaina dall’Olanda all’Italia, arresti tra Firenze, Lucca, Prato e Napoli

Condividi

Napoli, 2 mag. – Un’organizzazione che avrebbe importato cocaina dall’Olanda in Italia, passando dalla Svizzera, è stata scoperta dai carabinieri di Firenze. Le indagini hanno portato a nove misure di custodia cautelare in corso di esecuzione nelle province di Firenze, Lucca, Prato e Napoli. Le ordinanze sono state emesse dal gip di Firenze su richiesta della Direzione distrettuale antimafia. Disposto anche l’obbligo di dimora per altre quattro persone. Oltre 100 i militari impegnati nell’operazione. Secondo quanto spiegato dai militari, a capo dell’organizzazione dedita al traffico di droga ci sarebbe stata una famiglia albanese, residente da tempo nella provincia di Firenze.

NARDONE
loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]