Domenica di Carta nelle Storiche Sale della Biblioteca Nazionale di Napoli

Condividi

Alla Biblioteca Nazionale di Napoli il  9 ottobre 2022 arriva la  “Domenica di Carta” con Apertura Straordinaria dalle ore 10.00 alle ore 14.00, un’occasione per scoprire la biblioteca con uno sguardo diverso attraverso preziosi testi, che narrano la storia di Napoli capitale europea. Per  l’occasione vengono esposte alcune opere stampate a Napoli fra il XV ed il XIX secolo, di particolare rarità, ed in  omaggio a Procida, capitale italiana della cultura 2022, pregiati testi provenienti dalle raccolte della Biblioteca:  guide di Napoli  settecentesche, mappe e cartografie ottocentesche, vedute, foto, disegni e  belle litografie. Sono previsti percorsi guidati ed incontri di lettura gratuiti per grandi e piccini.  Sarà possibile visitare il primo piano della Biblioteca Nazionale dove si trovavano gli appartamenti delle feste dei reali borbonici:  il monumentale Salone di Lettura, la Sala Rari, le sale splendidamente  affrescate, al termine, non poteva mancare uno sguardo al mare dalla terrazza della Direzione, con vista mozzafiato sul Golfo di Napoli .

Alle ore 11,00 presentazione del volume “Francesco Caracciolo una vita per il mare” di Sylvie Mollard ,  a cura di Maria Iannicelli; con l’autrice interviene  la direttrice della Biblioteca , Maria Iannotti.  Saranno esposti e documenti e rari cimeli del 1799 conservati dalla Biblioteca Nazionale di Napoli, tra questi la coccarda della repubblica napoletana, un’ esemplare originale in stoffa, rosso, giallo e turchino.

Al  piano terra nel Punto Lettura Nati per Leggere a conclusione della settimana dedicata alla “dislessia” in collaborazione con l’AID di Napoli letture di libri ad alta leggibilità per i più piccini.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]