DeMa fallisce su tutta la linea . Ritorna Amente sulla scena politica

Condividi

Napoli, 26 giu. – Il castello di carta sta cadendo e Dema fallisce su tutta la linea in Campania . Dal carnevale di Saviano , dove la sua lista addirittura è ‘ stata silurata prima della competizione  fino alla sconfitta di Josi di Bacoli che da solo gli anni precedenti era riuscito a rivoluzionare un paese .  I tentativi di portare il marchio Dema per la Campania è ‘ clamorosamente naufragato se non fosse per la fortunata Esposito che certo non deve la sua vittoria al sindaco di Napoli ma all’ effetto protesta di una popolazione che cercava un’ alternativa al vecchio governo della città , lo avrà trovato ? Chissà .  Fallisce anche la campagna elettorale torrese neo neomelodica targata ” ragione e sentimento ” . Il partito democratico compie un ‘ impresa magistrale a Sant ‘ Antimo , terra forzista e difficile , mentre a Melito grazie ai dissidi del centrosinistra ritorna sulla scena Antonio Amente che ritrova anche la pace familiare dopo la corsa a vuoto alle regionali  in Campania in Rete . Il partito democratico , che non è tutto il centrosinistra , infatti Mdp lo ha dimostrato a Melito affermandosi come primo partito raccoglie buoni risultati tranne che a Maddaloni . L ‘ identità politica della provincia di Caserta e ‘ molto più forte di ogni ” tentazione politica “.

NARDONE
loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]