De Magistris, Nappi: “Lancio un appello ai napoletani. Costituire il comitato ‘Cittadini vittime di De Magistris’

Condividi

“Quando insegnavo all’Università in Calabria, dove De Magistris era Pm, seppi che i cittadini ingiustamente indagati da lui avevano fondato un comitato ‘Vittime di De Magistris’. La situazione attuale di Napoli, i conti della città, il degrado che si vive tutti i giorni me lo hanno fatto tornare in mente e per questo lancio un appello ai napoletani: costituiamo il comitato ‘Cittadini vittime di De Magistris’ ” così Severino Nappi, Professore di Diritto del Lavoro e Presidente dell’Associazione Nord Sud durante l’intervista a Radio Crc nella trasmissione del mattino ‘Barba&Capelli’.
“Il caso di Napoli è unico, con un’amministrazione che non è in grado neppure di spiegare come spende i soldi. E la conclusione è che la terza città d’Italia non solo si ritrova in una condizione finanziaria tragica, ma non ha neppure alcuna visione strategica, nonostante il fiume di denaro comunque arrivato nelle casse comunali. Questa terra – conclude – ha bisogno di un progetto strutturale che ridia prospettiva e speranza e una rete di persone disposte a costruirlo è il modo migliore per realizzarlo”.

Caro lettore, ilmonito.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

ILMONITO crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] - Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]