Danneggiamenti a Villa Betania dopo agguato camorra, Nappi (Lega): drappelli di forze dell’ordine h24 a difesa degli ospedali

Condividi

“Necessario istituire drappelli di forze dell’ordine h24 presso gli ospedali, per impedire che si verifichino altri episodi come quello accaduto nelle scorse ore a Villa Betania, dove i parenti di una persona deceduta in seguito a un agguato di camorra, hanno dato sfogo alla loro rabbia danneggiando un pc e delle suppellettili, e prendendosela con medici e infermieri. Va tutelata l’incolumità del personale sanitario e dei pazienti, e vanno difesi i beni della collettività, e soltanto la presenza di forze dell’ordine può costituire un argine a tale tipo di azioni criminali”. Lo ha dichiarato Severino Nappi, consigliere regionale della Lega e coordinatore della lista Prima Napoli. 

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]