Crollo Torre Annunziata, soccorritori hanno recuperato tutti i corpi: 8 le vittime

Condividi

Napoli, 8 lug. – Sono state recuperate le salme delle due ultime vittime del crollo di Torre Annunziata. A confermarlo il sindaco Vincenzo Ascione, presente sul posto dall’alba: ”Da pochi istanti è stato estratto il corpo senza vita del piccolo Salvatore Guida. Poco prima era stata recuperato il corpo senza vita della sorella Francesca”. Con i due fratelli sale a otto il numero delle vittime del crollo della palazzina di quattro piani avvenuto ieri mattina in via Rampa Nunziate. Tutte le salme sono state portate nell’obitorio di Castellammare di Stabia. Le operazioni di scavo sono state momentaneamente sospese e l’area recintata. I vigili del fuoco si preoccuperanno a questo punto della messa in sicurezza dell’area che è sottoposta a sequestro per disposizione dell’autorità giudiziaria che ha aperto un fascicolo d’inchiesta, per il momento senza indagati, per disastro e crollo colposo e omicidio colposo plurimo.

NARDONE
loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]