Covid. Serrapica (Lega dei Circoli per il Meridione): “riconoscere bonus animali domestici di 500 euro”

Condividi

“Il periodo di covid19 ha apportato un duro colpo all’economia ed alle tasche di molti cittadini italiani”.

NARDONE

“In questi giorni, a margine di un incontro con diverse associazioni ambientaliste ed animaliste, abbiamo raccolto la necessità da parte di chi possiede in casa un animale domestico di dover ricevere un sostegno economico, vista la fase critica che affrontiamo. In tal senso formalizzeremo a livello nazionale e regionale la proposta di riconoscere un bonus una tantum “animali domestici” per chi ne possiede almeno uno in casa e che abbia la certificazione dello stesso a norma di legge. Potrebbe essere una somma, a sostegno delle spese per il mantenimento degli stessi, che si aggira intorno ai 500 euro a cui aggiungere, e lo metteremo nero su bianco nella missiva che invieremo al Governo ed alla Regione Campania, un voucher annuo (la cui somma è da stabilire a scaglioni in base all’Isee della persona) con cui poter acquistare cibo e prodotti vari dedicati per i nostri amici a 4 zampe”.

È quanto dichiara in una nota l’ing. Vittorio Serrapica, Presidente campano della “Lega dei Circoli per il Meridione”.

Caro lettore, ilmonito.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

ILMONITO crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] - Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]