Covid, Nappi (Lega) “Solidarietà a Sugc, censura De Luca non sorprende”

Condividi

“De Luca ha imposto il silenzio assoluto agli appartenenti al sistema sanitario sul Coronavirus, superando ogni limite. Un attacco diretto alle fonti di informazione ed all’articolo 21 della Costituzione sulla libertà di pensiero. Solidarietà al Sugc che ha, giustamente, condannato questo provvedimento. Ma non deve sorprendere. E’ nella filosofia di questo governatore, il peggiore nella storia.  Ci aspettiamo che tutte le forze politiche condannino questo attentato alla democrazia. La misura è colma”.

NARDONE

Lo scrive in una nota Severino Nappi, consigliere della Lega alla Regione Campania

loading...

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]