Covid-19, nuovo Dpcm: mascherine in tutta Italia e raffica di multe

Condividi

Mercoledì 7 ottobre è atteso il nuovo Dpcm del governo Conte che prorogherà lo stato d’emergenza fino al 31 gennaio 2020. 

 

NARDONE

Ieri si sono registrati 2.499 nuovi casi a fronte di un record di tamponi processati, ben 120.301, e 23 morti tra cui diversi decessi nelle Rsa. Quasi 300 i posti letto occupati da pazienti Covid nelle terapie intensive mentre prosegue l’aumento dei ricoveri (+48). Tra le regioni sotto osservazione la Campania che oggi sfiora i 400 nuovi casi e la Lombardia (+307). Balzo dei casi nel Lazio (+264) e in Toscana (+223). Preoccupa soprattutto la situazione nelle scuole: il Corriere della Sera racconta che un monitoraggio effettuato da Vittorio Nicoletta, dottorando presso l’Université Laval di Quebec City (Canada), e Lorenzo Ruffino, studente di Economics all’Università di Torino e collaboratore di «Pagella Politica», dice che sono 917 le scuole dove è stato segnalato almeno un caso di positività al coronavirus. Da 87 casi, inoltre, sono nati dei focolai, mentre da 81 il contact tracing non ha trovato altri positivi.

Per questo il governo pensa di inserire nel prossimo Dpcm del 7 ottobre una nuova norma: quando si esce di casa bisogna sempre indossare la mascherina. Ieri ha prospettato la novità la viceministra Sandra Zampa, legandola a un ulteriore aumento dei casi. Anche il ministro Roberto Speranza è sulla stessa linea ma aspetta di confrontarsi con il presidente del consiglio.

loading...

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]