COVID-19, la Campania stanzia 7 milioni di euro per la ricerca

Condividi

La Regione Campania ha stanziato 7 milioni di euro per sostenere la ricerca scientifica e sconfiggere il coronavirus. Lo ha annunciato questa mattina il presidente Vincenzo De Luca nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Santa Lucia a cui hanno partecipato anche il direttore del Tigem, Andrea Ballabio, Paolo Ascierto, oncologo dell’Istituto dei tumori “Fondazione Pascale”, Antonio Limone, direttore dell’Istituto Zooprofilattico per il Mezzogiorno, Luigi Carrino, presidente del Dac, Valeria Fascione, assessore regionale a Internazionalizzazione, Start up, Innovazione, Massimo Bisogno, dirigente dell’Ufficio “Università, ricerca e innovazione”. Nel corso dell’incontro sono stati presentato il primo ventilatore polmonare realizzato in Campania e nuove applicazioni a supporto del sistema sanitario.

Caro lettore, ilmonito.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

ILMONITO crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] - Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]