Coronavirus, Nappi “Su screening di massa De Luca smentisce se stesso”

Condividi

“Il governatore De Luca dice tutto e il contrario di tutto. Soltanto due giorni fa annunciava un piano regionale per lo screening di massa su 6 mln di cittadini campani e oggi fa dietrofront, smentendo se stesso. D’altra parte come si fa a parlare di controlli simili quando mancano addirittura i presidi di sicurezza per il personale sanitario, in particolare al Monaldi e al Cto, per i medici di base e gli operatori del 118? Ci sarebbe da ridere, se non ci fosse da piangere”. Lo scrive in una nota Severino Nappi di Il Nostro Posto.

NARDONE
loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]