Coronavirus: Nappi (Lega), “I soldi delle multe a medici e infermieri”

Condividi

“Fare cassa sulle mascherine non è un progetto di governo. Ma se proprio si deve fare, quei soldi almeno vadano a medici e infermieri, maltrattati da De Luca dopo i sacrifici della prima ondata del virus”.

NARDONE

Lo dichiara in una nota Severino Nappi, consigliere Lega Campania. “Soprattutto, invece di inventare sanzioni – prosegue l’esponente del Carroccio – De Luca si concentri sul come affrontare questo drammatico boom di contagi che non ha eguali nel resto d’Italia”. E conclude:” L’inverno è dietro l’angolo. Vuole rinchiuderci di nuovo tutti in casa non essendo capace di organizzare un efficiente sistema sanitario? Abbiamo sotto gli occhi il disastro scuola. Un nuovo lockdown sarebbe il tracollo della nostra economia”.

loading...

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]