Coronavirus: Beneduce, Regione in ritardo. Serve commissario

Condividi

NAPOLI, 25 MAR – “Nessuno si aspettava una emergenza sanitaria di questa portata ma se piuttosto che invocare l`esercito e combattere il virus a colpi di ordinanze la Regione avesse provveduto ad impegnarsi a fare più tamponi e a ricercare autonomamente i dispositivi per personale sanitario e cittadini oggi saremmo meno pessimisti del governatore De Luca e più fiduciosi sull`epilogo in Campania”. Lo dichiara Flora Beneduce, consigliera regionale di Forza Italia e componente della Commissione Sanità della Campania. “Ora non c`è più tempo, – aggiunge – la posizione del presidente De Luca assomiglia molto ad una resa. Serve a questo punto una figura tecnica che dia seguito alle indicazioni del governo e rafforzi l`unità di crisi regionale in questi giorni difficili che ci aspettano, in Campania e al Sud”, conclude la consigliera azzurra. 

NARDONE
loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]