Convegno “A Futura Memoria. Il progetto esecutivo di via Partenope: uno sguardo critico”

Condividi
“A Futura Memoria. Il progetto esecutivo di via Partenope: uno sguardo critico”, è questo il titolo del convegno-mostra fotografica, del prossimo 20 maggio alle ore 16 presso l’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, organizzato dall’on. Rina Valeria De Lorenzo con  le Assise di Napoli e del Mezzogiorno d’Italia.

Un evento immaginato con l’intento di confrontarsi su un progetto che è destinato a modificare il profilo di una strada monumentale che costituisce uno degli aspetti identitari della città di Napoli, l’immagine urbana e paesistica per cui è celebre nel mondo: l’asse viario di Via Partenope, un luogo ricco di storia, di arte e bellezze paesaggistiche. L’obiettivo dei relatori – gli architetti Giulio Pane e Francesco Bruno, l’ingegnere Raffaele Aragona, l’avvocato Francesco Iannello e l’avvocato Sergio Marotta – è quello di  avviare un dibattito costruttivo coinvolgendo tutte le forze sane della società civile napoletana.

A sostegno dell’iniziativa è previsto, inoltre, un flashmob per il giorno 19 maggio alle ore 11 tra piazza Vittoria e via Caracciolo, organizzato dal mondo dell’associazionismo e della cittadinanza attiva per rivendicare il diritto alla partecipazione democratica dei cittadini nelle scelte di interesse pubblico.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]