Contratto di Sviluppo Turistico: il Comune di Cesa ha aderito

Condividi

La giunta comunale del sindaco Enzo Guida ha aderito alla rete di imprese “Terra Normanna” per promuovere il Contratto di Sviluppo Turistico. “Si tratta di una iniziativa importante per il nostro territorio – sottolinea il sindaco Guida – che può imprimere una svolta importante. Occorre vi sia la giusta sinergia tra istituzioni locali, privati, mondo delle professioni per arrivare a questo risultato”. L’iniziativa punta a coinvolgere le imprese che operano nei Comuni del Distretto Turistico di Aversa, Carinaro, Parete, Lusciano, S. Arpino e Cesa, nonché nei Comuni limitrofi di Trentola Ducenta, Frignano, San Marcellino, Casaluce, Teverola e Gricignano d’Aversa. Si dovrebbe giungere alla sottoscrizione di un protocollo di intesa per la realizzazione del Contratto di Sviluppo Turistico “Terra Normanna” che, proposto dalla “Rete di Imprese”, consentirebbe di ottenere, attraverso Invitalia, finanziamenti per la realizzazione di Alberghi, B&B, Alloggi settimanali, Parcheggi, Strutture di Somministrazione, attrezzature sportive e per il tempo libero, cinema, teatri e tutto quanto di supporto al turismo. “E’ una occasione importante per i comuni – ricorda Guida – in quanto consente alle amministrazioni comunali di realizzare opere pubbliche interamente finanziate da questo contratto di sviluppo”.

NARDONE
loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]