Consultazioni, Zingaretti: “Abbiamo accettato che M5s indichi nome premier”

Condividi

E’ terminato dopo poco più di 20 minuti il colloquio al Quirinale tra il capo dello Stato, Sergio Mattarella, e la delegazione del Pd guidata da Nicola Zingaretti.

“Abbiamo accettato le indicazioni del M5s sul nome del premier. Abbiamo dato il sostegno a una nuova iniziativa di governo. Non c’è nessuna staffetta da proseguire, c’è l’inizio di una nuova stagione politica e sociale”. Lo ha detto Nicola Zingaretti, segretario del Pd.

 

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]