Consiglio comunale Napoli, maggioranza battuta

Condividi

Napoli, 18 lug. –  La maggioranza che sostiene la giunta De Magistris è battuta in aula sulla proposta di sospensione avanzata prima del voto su due consiglieri comunali destinati alla commissione per l’aggiornamento degli elenchi dei Giudici di Pace. La proposta era stata avanzata dal consigliere di maggioranza Gabriele Mundo. Messa ai voti, è stata bocciata con il voto di tutte le opposizione e del gruppo di maggioranza “Napoli in Comune”. Si sono espressi per il no alla sospensione 16 consiglieri e 14 per il si. Per l’elezione è necessaria la maggioranza assoluta. Al termine della prima votazione è risultata eletta la consigliera Maria Caniglia con 26 voti. Per giungere all’elezione del secondo consigliere è stato necessario attendere la votazione al cui termine è stato eletto il consigliere Marco Gaudini con 21 voti.

NARDONE
loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]