Confindustria Caserta PMI DAY: le scuole in visita alle Piccole e Medie Imprese

Condividi

Sei scuole superiori della provincia e sei aziende coinvolte nell’iniziativa.

Anche quest’anno Confindustria Caserta ha partecipato al PMI DAY, iniziativa di carattere nazionale che mira a raccontare le imprese e il loro ruolo sociale e produttivo all’interno del territorio. La manifestazione, ideata nel 2010 dal Presidente di Confindustria Nazionale, Vincenzo Boccia, è riuscita a coinvolgere, nel giro di 10 anni, quasi 350mila ragazzi delle scuole superiori, mostrando alle nuove generazioni cosa significa fare impresa e con quale impegno, passione e dedizione vengono realizzati i prodotti o i servizi che arrivano sul mercato.

NARDONE

Nell’edizione 2019 diversi istituti scolastici casertani si sono recati in visita presso alcune realtà imprenditoriali della provincia. Le imprese hanno illustrato le attività svolte, con incontri dedicati a studenti e insegnanti delle scuole superiori.

In particolare le Piccole e Medie Imprese casertane, capitanate dal presidente Giovanni Bo, hanno ricevuto gli studenti dei seguenti istituti scolastici: Liceo Scientifico “N. Cortese” di Maddaloni, Liceo “Fermi” di Aversa, ITET “Federico II” di Capua, ISISS “Righi-Nervi” di Santa Maria Capua Vetere, ISIS “Ferrari-Buccini” di Marcianise e ISISS “Conti” di Aversa. Le imprese coinvolte sono state: Pineta Grande Hospital di Castel Volturno, Eco-Bat di Marcianise, Original Birth di Pignataro Maggiore, Jabil Blue Sky Italia di Marcianise, Industrie Elettromeccaniche Europee (IEE) di Marcianise e Advanced Tools and Mouldes (ATM) di Gricignano d’Aversa. Anche quest’anno, particolare attenzione è stata dedicata al tema della lotta alla contraffazione, allargata a quello dell’italian sounding. Tra gli altri focus, poi, c’è stato quello su resilienza e industria 4.0: attraverso la rete dei “Digital Innovation Hub” di Confindustria sono state coinvolte imprese che hanno già avviato da tempo progetti di sviluppo in chiave 4.0.

Il PMI DAY 2019 (ad oggi) ha coinvolto quasi 1.300 aziende e circa 46mila protagonisti tra visite e incontri in tutta Italia.

PMI DAY è un appuntamento non solo locale ma internazionale. Oltre ai Balcani, dove è stata confermata la partecipazione di Confindustria Albania, Confindustria Bulgaria, Confindustria Romania e Confindustria Serbia, la manifestazione si è svolta per il terzo anno consecutivo anche in Belgio (in collaborazione con la Delegazione di Confindustria a Bruxelles) e negli Stati Uniti, in collaborazione con l’Ambasciata d’Italia a Washington, Miami Scientific Italian Community (MSIC), ISSNAF, MAYAC, ABROAD TO the Community of Italian Companies, ODLI e ORGOGLIO Brescia.

La vocazione internazionale di questa giornata è stata ulteriormente rafforzata dal Patrocinio che il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ha voluto concedere per il secondo anno consecutivo.

Caro lettore, ilmonito.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

ILMONITO crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] - Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]