Confartigianato Napoli – Premiazione concorso «Mille Parole per una Foto»

Condividi

MILLE PAROLE PER UNA FOTO

CONCORSO LETTERARIO

1°EDIZIONE

 

PREMIAZIONE

VENERDÍ 8 MARZO 2019, ORE 17.00

Grand Hotel Parker’s Napoli

Corso Vittorio Emanuele 135, Napoli

Presenta:

Stefania De Francesco

 

Intervengono:

Luigi De Magistris, Sindaco di Napoli

Amedeo Manzo, Presidente Banca di Credito Cooperativo

Fabio Menicacci, Presidente Nazionale ANCoS

 

Ospiti d’eccezione:

Pino Imperatore, Scrittore

Nicole Lanzano, Giornalista

Si rinnova l’impegno della Confartigianato per l’arte e la cultura, con un evento che celebra, in un giorno denso di significati, i nuovi talenti della letteratura e i 75 anni dell’associazione di categoria delle piccole e medie imprese.  Venerdì 8 marzo, a partire dalla ore 17.00, presso la Sala Ferdinando I del Grand Hotel Parker’s, si terrà la premiazione della prima edizione del concorso letterario“Mille Parole per una Foto”, indetto da Confartigianato Imprese Napoli, presieduta da Enrico Inferrera e ANCoS Napoli, l’Associazione Nazionale Comunità Sociali e Sportive interna al sistema federale, diretta da Francesco Muzio. Presentato dall’attrice Stefania De Francesco e inserito nella rassegna Parker’s in Naples, l’evento è patrocinato dal Comune di Napoli e dalla Banca di Credito Cooperativo e sostenuto dalle aziende Bellabrì, Edizioni Simone, ETC-Energy Total Capital eAISEPS-Associazione Internazionale per lo Sviluppo Economico, la Ricerca, le Tecnologie e le Politiche Sociali. Previsti gli interventi del Sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, del presidente della Banca di Credito Cooperativo, Amedeo Manzo e del presidente nazionale ANCoS, Fabio Menicacci. Ospiti d’eccezione, lo scrittore Pino Imperatore e la giornalista Nicole Lanzano. Bullismo, violenza familiare e di genere, emigrazione, attualità, ma anche l’amore per Napoli e il mare; questi i temi maggiormente ricorrenti fra gli autori delle due categorie in gara, Giovani e Adulti, ispirati dal vero ritrovamento di due volumi abbandonati sul lungomare di Bagnoli (uno dei quali è “Le Mille e la Notte”) e valutati in completo anonimato dalla giuria tecnica di qualità presieduta da Angela Procaccini, scrittrice, poetessa, dirigente scolastica e collaboratrice dello staff del Vicesindaco di Napoli e composta dalle giornaliste Lia Aurioso e Anna Copertino, dall’editoreRaffaele Delpino, dalla bibliotecaria Patrizia de Filippis, dall’insegnante Daniela Ciafrone e daAmedeo Manzo, Flavio Beninati, studente di Scienze Politiche e istruttore di Protezione Civile,Alida Competiello, impiegata e Conchita Di Martino, bancaria. I primi tre classificati fra i tredici finalisti juniores (Sveva Alvino, Francesco Cioffi, Francesco Del Giudice, Francesco Fortunato,Lucrezia Fortunato, Veronica Liccardo, Michele Nocerino, Piermario Napoli, Camilla Salvari,Giada Solimene, Federica Striano, Francesco Tieri, Sabrina Valentino) e i dieci seniores (Luigi Ammaturo, Emilia Bassolino, Maria Rosa Bellezza, Slobodanka Ciric, Cristina Di Pilla, Silvana Fumo, Bruno Galasso, Daniela Langella, Gaspare Natale, Rosaria Pupo) vinceranno buoni libro da 250, 150 e 100€ rispettivamente, per un ammontare complessivo di 1000€, da spendere presso laLibreria Raffaello (in Via Kerbaker, al Vomero), che applicherà un ulteriore 10% di sconto.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]