Comunali, Maresca: “246 mln per patto Napoli? serve operazione verità”

Condividi

“I 246 milioni previsti dal decreto Sostegni bis per Napoli sono una buona notizia. Ma c’è bisogno di fare un’operazione di verità: quei soldi nulla hanno a che vedere con il famigerato Patto per Napoli. Si tratta, infatti, di fondi che arrivano a ristoro degli effetti della sentenza della Corte Costituzionale n. 80/2021, che boccia la normativa sulle anticipazioni di liquidità agli enti locali. I cittadini meritano di sapere come stanno le cose”. Così Catello Maresca, candidato sindaco del centrodestra a Napoli. “Strumentalizzare questo tema è davvero fuori luogo e irrispettoso nei confronti dei napoletani che meritano servizi efficienti e una migliore qualità della vita. Il nostro impegno alla guida della città è di risanare i disastri ereditati da 30 anni di governo di sinistra e
rendere più efficiente la macchina amministrativa. Per questo incentiveremo l’utilizzo di strumenti che rendano le procedure di spesa e di investimento più agili, così da giocare la partita decisiva del Pnrr al meglio delle nostre possibilità”.

NARDONE
loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]