Coco Chanel è la prima influencer della storia : a quale modello si ispirano le giovani donne di oggi?

Condividi

Se sei nato senza ali, non fare mai nulla per impedire loro di crescere ” , così citando Coco Chanel la prima grande influencer della storia e icona che ha rivoluzionato il mondo della moda e la visione della donna.
Una donna intelligente, ribelle ed innovativa che è riuscita a rimanere un mistero dopo tanti anni dalla sua morte. Nel romanzo biografico firmato da Roberta Damiata, l’ autrice attraverso un’ attenta analisi sulla vita e l’attività professionale di Coco Chanel articola un’ interessante riflessione sulla vita privata ed i suoi amori, sulla militanza politica, sulla sua carruera .L’ arte di spingere le sue idee anche fuori dal mondo della moda l’ha consacrata come un genio indiscusso.
Cosa manca alle influncer di oggi? E cosa rende unica Coco Chanel?
Il mondo dell’ influencer, a mio parere, si sforza attraverso l’ utilizzo soprattutto di immagini sui social di proporre messaggi effimeri che non riescono a durare nel tempo, al lasciare un segno. Il grande potere della comunicazione che e’ nella disponibilita’ di tutti dovrebbe incoraggiare messaggi tali da spronare i giovani ad impegnarsi per progetti in grado di cambiare il mondo. Con questo non critico chi pubblica foto anche con uno spirito di leggerezza, ma l’eredità che ci hanno lasciato personaggi come Coco Chanel deve farci riflettere , ed avvicinarci sempre di più a conseguire e portare a termine l’obiettivo primario che è quello della conquista delle libertà senza alcuna discriminazione . Chiediamoci il perche’ le giovani donne imitino un modello come quello di Chiara Ferragni piuttosto che Greta Thunberg e cosa resta nelle loro vite oltre alla ricerca del successo e dell’ immagine della bellezza ideale perfetta.

NARDONE

 

loading...