CNA Caserta: Contributi a fondo perduto per le imprese artigiane, imprese commerciali e per quelle ambulanti

Condividi

«La Regione Campania ha pubblicato il bando che stanzia 25 milioni di euro per sostenere le micro e piccole imprese destinate all’introduzione di soluzioni innovative di processo e/o prodotto, per acquisire macchinari e attrezzature e migliorare i sistemi di gestione». A comunicarlo è Francesco Geremia, coordinatore della Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa Campania.

NARDONE

Le agevolazioni sono concesse: alle imprese artigiane e commerciali attive ed operanti  da almeno due anni. Il contributo a fondo perduto è previsto nella misura massima del 50% su programma di spesa di importo minimo di €10.000 e massimo di €50.000. Inoltre, le spese ammissibili sono relative ad acquisti di impianti, macchinari ed attrezzature nuove di fabbrica, di servizi di innovazione tecnologica. Le spese relative alla ristrutturazione della sede operativa nella misura del 30% del programma di spesa. Quindi, spese nella misura del 30% del programma di spesa per capitale circolante compreso gli interessi passivi su finanziamento bancario e acquisizione garanzie.

Le domande, con procedura a sportello, potranno essere presentate dal prossimo 3 febbraio  mediante procedura telematica.

La CNA ha attivato sportelli per fornire informazioni e per supportare le imprese nella presentazione delle domande.

loading...

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]