Città Metropolitana Napoli, il consigliere neoeletto Alaia (Lega): porterò all’attenzione di Palazzo Matteotti istanze dei territori

Condividi

“Ringrazio i tanti amministratori che hanno scelto la Lega e il nostro progetto. Questa avventura in Città Metropolitana sarà un ulteriore tassello per rafforzare una filiera che parte dai territori, si riferisce al Consiglio regionale e da oggi anche a quello metropolitano. Porterò le istanze della Lega, ma porterò soprattutto i numerosi temi che i nostri territori ci chiedono. Oltre ai sindaci e ai consiglieri che mi hanno votato, sento il dovere di ringraziare, per il sostegno ricevuto, il consigliere regionale Severino Nappi, il mio storico amico Ciro Campana e la consigliera comunale di Napoli Rosaria Borrelli coi quali lavoreremo in piena sinergia insieme al segretario regionale Valentino Grant, ai segretari provinciali Tina Donnarumma e Francesco Pinto e a tutto il gruppo dirigente del partito”. È quanto afferma Domenico Alaia Esposito, neoeletto consigliere della Città Metropolitana di Napoli.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]