Citta’ Metropolitana di Napoli: protezione civile, contributi ai comuni per circa un milione di euro la soddisfazione del Consigliere delegato

Condividi

Approvata la graduatoria definitiva per il Sostegno ai Comuni per l’acquisto di attrezzature, macchinari e mezzi di protezione civile.

Alla selezione per il “Sostegno ai Comuni per l’acquisto di attrezzature, macchinari e mezzi di Protezione Civile” per l’erogazione di un contributo ai Comuni della Città Metropolitana di Napoli, erano pervenute n. 74 domande di partecipazione, la Commissione ha esaminato, dopo averne verificato la correttezza formale, le varie domande pervenute assegnando loro un punteggio di merito in base ai parametri di valutazione ed ha provveduto a riconoscere il contributo erogabile secondo la tipologia di spese ritenute ammissibili.

La soddisfazione del Consigliere Delegato alla Protezione civile della Città Metropolitana, Felice Di Maiolo.

“Sono felice di aver contribuito a migliorare gli interventi delle amministrazioni comunali per far fronte alle calamità naturali, alle situazioni di emergenza e per fare prevenzione, grazie ai mezzi di cui ogni Comune potrà dotarsi con i finanziamenti erogati.

È fondamentale, basilare e indispensabile, soprattutto in periodi come quello attuale, impegnarsi per garantire l’incolumità dei cittadini, dei beni e del territorio in cui viviamo”.

In allegato la graduatoria definitiva dei Comuni partecipanti al Bando per il “Sostegno  ai Comuni per l’acquisto di attrezzature, macchinari e mezzi di Protezione civile” per un contributo in c/capitale pari ad € 998.271,54.

graduatoria

Caro lettore, ilmonito.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

ILMONITO crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] - Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]