Città Metropolitana di Napoli: al via il primo lotto della convenzione per la fornitura agli enti locali dei servizi per la manutenzione degli impianti antincendio

Condividi
È stato firmato oggi il contratto di convenzione per la fornitura di servizi, di manutenzione degli impianti antincendio, comprensivi di servizi, di forniture e connessi lavori presso i siti in uso a qualsiasi titolo agli Enti del territorio della regione Campania. Lotto 1 Napoli.
La Convenzione è stata sottoscritta dalla Città Metropolitana di Napoli in quanto Soggetto Aggregatore nell’ambito dell’Anagrafe unica delle stazioni appaltanti.
Questa convenzione non vincola in alcun modo gli Enti che aderiranno, né tantomeno la Città Metropolitana di Napoli, all’acquisto di quantitativi minimi o predeterminati di beni e/o servizi, bensì dà origine unicamente ad un obbligo del Fornitore di accettare, mediante esecuzione, fino a concorrenza dell’importo massimo stabilito per ogni singolo lotto, gli Ordinativi di Fornitura deliberati dalle predette Amministrazioni Pubbliche legittimate ad aderire alla presente Convenzione nel periodo della sua validità ed efficacia.
I singoli contratti di fornitura vengono conclusi a tutti gli effetti tra gli Enti locali della Regione Campania, nonché loro consorzi e associazioni, ed il Fornitore attraverso l’emissione degli Ordinativi di Fornitura secondo le modalità ed i termini indicati nelle Condizioni Generali; nei predetti Ordinativi di Fornitura saranno indicati l’esatto importo della fornitura richiesta ed il luogo di esecuzione.
L’importo massimo previsto per l’eventuale erogazione dei servizi previsti armonia a 8.000.000 di euro.
loading...

NARDONE

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]