Citta’ Metropolitana: al via lavori di manutenzione straordinaria della prefettura di Napoli

Condividi

Partiranno a breve alcuni lavori di manutenzione straordinaria dell’edificio che ospita la Prefettura di Napoli.

NARDONE

Si tratta di lavori che interesseranno parte della copertura dello storico palazzo e che si prevede termineranno in sei mesi.

 Il Palazzo della Prefettura, già Palazzo della Foresteria, è un palazzo monumentale di Napoli e si trova in piazza del Plebiscito.

Il palazzo fu costruito sul terreno ricavato dal preesistente convento di Santo Spirito, sorto nel 1326. Il convento era stato costruito dai monaci basiliani, frate de Nidicolis e dai confratelli Gregorio, Giovanni e Lazzaro.

Nel 1448 fu ceduto ai Domenicani.

Il Re Ferdinando I decise di erigere un fabbricato per ospitare i forestieri che venivano a visitare la corte borbonica.

Il palazzo della Foresteria fu realizzato nel 1815 dall’architetto neoclassico Leopoldo Laperuta (1771-1858), sull’area del convento del Santo Spirito a seguito del concorso per la sistemazione complessiva della piazza. Nel 1890, su progetto di Antonio Curri e la partecipazione di 43 collaboratori tra scultori e pittori, al pian terreno dell’edificio fu realizzato il Caffè Gambrinus.

Il palazzo affaccia su via Chiaia, piazzetta Carolina, piazza Trieste e Trento e piazza del Plebiscito. La facciata principale è caratterizzata da due registri: uno basamentale in bugne listellate con mezzanino e  botteghe, nel quale si apre il portale in piperno, fiancheggiato da coppie di semicolonne che reggono una trabeazione che riemerge nella chiave di volta sporgente. Il registro superiore, invece, è caratterizzato dalla presenza dell’ordine gigante, enfatizzato nel centro da una lieve sporgenza dei setti murari che terminano in un timpano. Sulla facciata posteriore vi è un altro portale che da su via Chiaia; quest, però è meno monumentale, anche se molto grande. Nel lato affacciato su piazza Trieste e Trento c’è l’ingresso dello storico Caffè Gambrinus.

L’importo complessivo dei lavori previsti è di € 84.057,10 oltre IVA.

loading...

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]