Ciao Il, Oggi esce il nuovo singolo della cantante siciliana Martina Giannola, dal titolo “Come ogni lunedì”.

Condividi
“una ballad dai toni caldi e malinconici, un viaggio introspettivo tra sogno
e realtà in un dialogo tra vite parallele”

Oggi esce in digitale e in radio “Come ogni lunedì” (etichetta Roxy Studio Records) è il nuovo singolo della cantante siciliana Martina Giannola: una ballad dai toni caldi e malinconici, un ritmo pulsante che accompagna l’intero brano in un viaggio introspettivo tra sogno e realtà in un dialogo tra vite parallele: ciò che si è, ciò che si vorrebbe essere.

ASCOLTA BRANO

Questo brano, scritto, composto e arrangiato da Fabio Castorino, descrive l’infelicità, l’insoddisfazione e anche il grande dolore di una persona che vive la sua routine, la stessa vita, le stesse insoddisfazioni, tutti i giorni. Intrappolata in questo limbo, riesce comunque ad uscirne la notte: il sonno e il sogno sono gli unici momenti in cui ha sollievo, in cui riesce a ritrovare la persona amata e non vorrebbe mai svegliarsi.

“Una metafora dell’insoddisfazione dei ragazzi senza prospettive future, degli imprenditori, dei lavoratori che vivono questa situazione drammatica che ci accomuna tutti – racconta l’autore – dove anche se ti sforzi e fai sacrifici sarà di nuovo lunedì, dovrai iniziare da capo, e con fatica dovrai sopportare e dare un senso per affrontare una nuova settimana e riuscire a superarla.” 

Martina Giannola nasce a Carini, in provincia di Palermo, il 3 luglio del 1995. Intraprende gli studi di canto all’età di 9 anni. Pochi mesi dopo inizia ad esibirsi pubblicamente. A 12 anni entra a far parte di un Accademia artisti a Catanzaro dove studia con artisti quali Luca Pitteri e Michele Fischietti. Continua la sua formazione attraverso vari workshop con Grazia Di Michele, Giò Di Tonno, Iskra Menarini, Silvia Mezzanotte e Franco Mussida. Partecipa a vari Festival e Concorsi. Nel 2012 vince la puntata “New Talent” trasmessa in una rete locale romana con il brano “Splendida Stupida” di Micaela Foti. Nel 2013 si esibisce al “Festival show”. Nel 2014 si classifica ai quarti di finale al Festival di Castrocaro e lo stesso anno partecipa al Concorso “Sotto le stelle” con Grazia di Michele. Entra a far parte del coro gospel “Christmas voices” esibendosi come una delle voci soliste. Negli anni sono numerose le sue esibizioni in vari teatri e piazze d’Italia. Nel 2019 arriva in finale ad Area Sanremo per Sanremo Giovani dove presenta il suo primo inedito “Griderò al silenzio” il cui video clip conta circa 7000 visualizzazioni. Ad oggi continua a formarsi artisticamente cercando di approfondire la sua grande passione per il canto alla ricerca di un sempre maggiore perfezionamento professionale. 

Lo studio di registrazione Roxy Studio nasce a Palermo nel 2002 con l’intenzione di diventare un punto di riferimento musicale ed artistico in Sicilia. Fondato, ideato e diretto da Fabio Castorino, lo studio vanta collaborazioni nazionali e internazionali di spicco: Warner Music, per la quale è divenuto “Warner Official Supplier”; Steinberg (rinomata software house di prodotti audio professionali), di cui è divenuto centro di formazione certificato per tecnici del suono; Netflix, con un doppiaggio di Pierfrancesco Favino in “Marco Polo”; Sky Europe (speakeraggio di uno spot per la Bundesliga); Ricky Tognazzi, speakeraggio dell’intero cast per il film “Boris Giuliano”, Angela Gheorghiu, registrazione della voce per conto di Warner Music. VoiceOver in 4 lingue per la realizzazione del sito su Maria Callas per conto di Warner Music. E collaborazioni con Rossana Casale, Paolo Vallesi, Fiordaliso, Michele Torpedine, produttore), Luca Chiaravalli (produttore) e Adriano Pennino (produttore).

Dalla voglia di produrre i propri artisti e di abbracciare più generi, dallo studio di registrazione nascono tre etichette, fondate da Fabio Castorino insieme a Massimo Pitti, con tre mission diverse: Roxy Studio Records per la musica pop, rock e urban e altri generi; Sintezo Records per la musica elettronica (con stili e generi diversi: dalla techno, all’house, alla dance) etichetta che ha prodotto KRIS KISS, artista che vanta collaborazioni con Hardwell, Steve Aoki, Don Diablo, Vado Gonzales, Fedde Le Grand, Daddy’s Groove e Laidback Luke e BRAWO, che ha collaborato alla produzione di titani dell’industria musicale come Pharrell Williams, Alex Gaudino, Hiisak, Ben Dj e molti altri. La terza è Vang Records, dedicata alla musica cristiana, nel cui roster compaiono già la cantautrice e worship leader di Pdg Worship Valeria Gaglio e la cantautrice Chantal Prestigiacomo.

Martina Giannola:

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]