Cesa: Manifestazione di interesse per la ricerca di professionisti disponibili a partecipare allo “Sportello Resta al Sud”

Condividi

Su proposta del consigliere comunale delegato alle Politiche Giovanili Francesco Maria Turco, l’Amministrazione Comunale intende attivare uno sportello informativo per le misure agevolative “Resto al Sud“. A tal fine è stato emesso un bando per avere la disponibilità di professionisti che, in modo gratuito, possano fornire consulenza. “La misura in questione è stata modificata prevedendo un ampliamento della platea dei soggetti beneficiari – spiega il consigliere Turco – non avendo personale in organico in grado di svolgere le funzioni di questo sportello, ci rivolgiamo ai professionisti, in possesso delle esperienze necessarie, per fornire consulenza su questo argomento”. Chiunque fosse interessato potrà far pervenire al comune di Cesa, entro le ore 12.00 del giorno 10 marzo 2021, una dichiarazione scritta, indirizzata al Sindaco del Comune di Cesa, in forma libera, nella quale manifesta la disponibilità a prendere parte a questa iniziativa, indicando i giorni e gli orari di disponibilità a svolgere l’incarico. Alla manifestazione di interesse è necessario allegare il Curriculum vitae e professionale. All’esito della acquisizione delle disponibilità, a seguito dell’esame della documentazione prodotta, il Responsabile dell’Area Amministrativa individuerà uno o più professionisti, allo scopo di fornire alla possibile utenza, un servizio quanto più ampio possibile in termini di copertura di giorni ed orari.

NARDONE
loading...

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]