Cena di beneficenza per sostenere “La casa di Bruno”

Condividi

Martedì 27 giugno nella bellissima cornice di Villa Domi (Napoli) si terrà una serata organizzata dall’Associazione ONLUS Papà e Mamme Separate. Musica, intrattenimento, cena a buffet costituiscono la parte ludica dell’evento a cui, tuttavia, hanno già confermato la loro adesione numerosi rappresentanti delle Istituzioni politiche locali e regionali.

NARDONE

I fondi raccolti saranno devoluti al progetto “La Casa di Bruno”, nato nel 1988 e finalizzato al sostegno dei minori e genitori vittime di dinamiche difficili che inevitabilmente si creano dopo la separazione della coppia.

In seguito all’adesione a un bando di concorso indetto dalla Regione Campania per l’assegnazione di un bene confiscato alla camorra, l’Associazione si è posta  un ulteriore obiettivo:  rendere la casa affidatale un luogo quanto più confortevole possibile, così da ricreare un’atmosfera simile a quella familiare. In particolare lo scopo è di evitare la freddezza e il disagio che, specie in una prima fase delle separazioni, caratterizza gli incontri che avvengono tra figli e genitori in seguito all’allontanamento.

Viviamo un periodo generazionale in cui, purtroppo, le separazioni tra coniugi sono sempre più all’ordine del giorno, e le Istituzioni non sembrano avere un occhio particolarmente attento al problema, che sta assumendo dimensioni crescenti. Questa cena di beneficenza rappresenta l’occasione per sostenere una causa eticamente e socialmente giusta.

Cena di Beneficenza  – La Casa di Bruno

Napoli – 27 Giugno Ore 20:30  c/o Villa Domi – Via Salita Scudillo 19/a

 

More info: [email protected]

loading...

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]