Cava De’ Tirreni | Concorso Metellia Servizi, Cirielli (FdI): “Non è possibile procedere all’assunzione dei 19 vincitori”

Condividi

Cava De’ Tirreni |  | “Girano voci che Metellia Servizi non procederà più con l’assunzione dei 19 operatori ecologici” dichiara in una nota il consigliere Cirielli.
“In data 24/11 ho inoltrato una nota all’attenzione del Sindaco Servalli e del segretario comunale in merito all’opportunità di espletare la procedura concorsuale e le relative assunzioni, considerando la situazione di strutturale deficitarietà dell’ente;” continua Cirielli “una strutturale deficitarietà dovuta alla non buona gestione delle finanze dell’ente e decretata con l’approvazione del rendiconto di gestione 2020; a ciò ho aggiunto anche l’opportunità di aver posto una tassa di iscrizione di Euro 20 quando il massimale di legge è di circa euro 10”.
“Alla nota ho ricevuto riscontro da parte del Segretario, la quale, in merito alle mie segnalazione, ha fornito parere contrario; adducendo le motivazioni al fatto che le leggi da me citate non si applicassero alle società in house e che con l’assunzione di 19 persone si arrivasse ad un risparmio di circa 100 mila euro visto il risparmio sull’aggio che la Metellia rende ad una società interinale. Ora invece pare che stiano facendo dietrofront, riconoscendo a pieno titolo le perplessità da me poste” continua Cirielli.
“In pratica, hanno fatto spendere 20 euro e dato una falsa speranza ad ogni partecipante consapevoli che alla fine non si sarebbe potuto assumere in questa fase dell’ente. Una vera e propria fregatura ai danni di chi sperava di ottenere un lavoro dignitoso” conclude Cirielli.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]