Castel Volturno, morto per salvare due ragazzi: La Regione garantisce il rimpatrio della salma

Condividi

Sarà la Regione Campania, su iniziativa del Presidente Vincenzo De Luca, a garantire il rimpatrio della salma di Rahhal Amarri, il 42enne di origine marocchina, morto a Castel Volturno dopo aver salvato due ragazzi che rischiavano di annegare. L’assessore Mario Morcone ha già avviato le procedure burocratiche per il trasferimento della salma e ogni supporto necessario, non appena saranno completati gli accertamenti legali del caso.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]