Cassazione: Gianni Alemanno prosciolto

Condividi

Catapano, Lopa, Schiavo e Della Ragione: è il trionfo della verità e della volontà il Sud sempre vicino a Gianni

 

NARDONE

Siamo stati sempre convinti del’estraneità di Gianni Alemanno rispetto ai fatti a lui imputati, ma vogliamo anche stigmatizzare l’atteggiamento di tipo morboso che era teso a distruggere e alimentare le ondate di fango senza che ci si attenesse a quelli che sono stati realmente i fatti, spettanti solo a chi indagava di dimostrare, come poi è avvenuto, la totale estraneità di Alemanno, per salvaguardarne la rispettabilità della famiglia, e del senso di civiltà del nostro Paese. Il Sud in particolare ha sempre dimostrato affetto e consenso nel’operato di Gianni Alemanno nelle sue varie esperienze politiche,personali ed umane. Cosi, il Portavoce della Destra Sociale Campana, Rosario Lopa, unitamente agli esponenti di FdI Alfredo CATAPANO  Enzo SCHIAVO, Roberto DELLA RAGIONE

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]