Caso Maduro, de Magistris: “Sia il popolo venezuelano a decidere il proprio destino”

Condividi

“Voglio esprimere la massima solidarietà in questo momento al popolo venezuelano, a cominciare dalla comunità venezuelana della nostra città, attraverso la sua Console, e del nostro Paese, e spero che sia proprio questo popolo, e non giochi di potere internazionale, a decidere la democrazia nel proprio Paese”. Così il Sindaco della Città Metropolitana di Napoli, Luigi de Magistris, a margine della premiazione degli studenti dell’Istituto “Augusto Righi”, in risposta a domande sul caso Maduro.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]