Caserta. Zinzi: “Per Marino conti in ordine,ma scuole senza riscaldamento”

Condividi

“L’amministrazione Marino ammetta il fallimento della gestione delle scuole comunali e prenda provvedimenti immediati per alleviare i disagi patiti da studenti e famiglie. Ancora una volta, come accade per ogni disservizio che si registra in Città, sono i casertani a dover pagare per l’inefficienza di chi promette miracoli salvo poi non riuscire a gestire neanche l’ordinario. Fino a qualche mese fa il centrosinistra vantava conti in ordine e un avanzo in cassa, oggi non è in grado di garantire il funzionamento del riscaldamento delle classi. Siamo all’assurdo”. Così il capo dell’opposizione di centrodestra in Consiglio comunale a Caserta, Gianpiero Zinzi

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]