Caserta, istituita la sezione della Rete del lavoro agricolo di qualità

Condividi

Individuate, in sede di riunione in prefettura, linee di intervento per favorire l’iscrizione delle aziende agricole

Si è svolta oggi in prefettura una riunione del tavolo tematico “inclusione lavorativa” – articolazione specifica del tavolo permanente contro lo sfruttamento lavorativo – per dare concreta attuazione al Piano triennale di contrasto allo sfruttamento lavorativo e al caporalato 2020/2022.

Nel corso dell’incontro sono state individuate linee di intervento condivise per favorire l’iscrizione delle aziende agricole alla Rete del lavoro agricolo di qualità, di cui, recentemente, su impulso della prefettura, è stata istituita, da parte dell’INPS, la sezione provinciale.

Alla riunione hanno partecipato tutti i soggetti istituzionali che, a vario titolo, hanno competenza in materia nonché le rappresentanze datoriali, sindacali e del terzo settore.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]