Caserta, il Comune affida in “adozione” le fioriere di piazza Margherita al Rotary Club Caserta “Terra di Lavoro 1954”

Condividi

Marino: “La collaborazione tra istituzioni, associazioni e cittadini è il modello vincente”. 

NARDONE

Caserta, 27 lug. – Una nuova collaborazione, importante per garantire maggiore decoro alla piazza principale del centro storico della città. Con questo obiettivo stamani è stato sancito ufficialmente l’accordo tra il Comune di Caserta e il Rotary Club Caserta “Terra di Lavoro 1954”, che ha preso in “adozione” tutte le fioriere di piazza Margherita, impegnandosi a curarle a partire dalla giornata odierna. Il sindaco Carlo Marino, assieme al presidente del Rotary Club Caserta “Terra di Lavoro 1954”, Fabrizio Fusco, e ai soci hanno effettuato lo scoprimento della targa che ha suggellato l’accordo tra Comune e Rotary in merito alla gestione e alla cura delle aree verdi dell’intera piazza.

“La collaborazione tra istituzioni, associazioni e cittadini – ha spiegato Marino – rappresenta il modello vincente per favorire la partecipazione attiva, che deve portare a decisioni condivise e utili al miglioramento del decoro e delle condizioni di vivibilità della città. Voglio formulare un ringraziamento sincero agli amici del Rotary, che ancora una volta hanno dimostrato grande amore per Caserta e un eccellente spirito di iniziativa. La loro attività di stimolo e di proposta rappresenta uno strumento di fondamentale importanza per noi amministratori”.

 

loading...

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]