Cardito: Inaugurazione nuova sede Patronato Acli

Condividi

Le Acli rafforzano la presenza nella città metropolitana di Napoli con una nuova sede a Cardito.

NARDONE
Con l’apertura a Cardito, le Acli di Napoli intendono avvicinare ancor più i servizi ai cittadini, considerata la forte presenza di crisi economica e sociale è ormai indispensabile una competenza professionale.
Di seguito il discorso di Michele Caprio 

“Buonasera a tutti,

è con piacere che do il benvenuto a tutti voi qui presenti per l’inaugurazione di questa nuova sede.

Colgo l’occasione per presentarvi il Presidente provinciale delle Acli di Napoli: MAURIZIO D’AGO, colui che ha dato concretezza al progetto di apertura e insieme al quale iniziero’ un percorso fatto di collaborazione e crescita  professionale, con questa sede, la nostra Cardito avrà un’ulteriore presidio di legalità.

Il mio lavoro sul territorio ha radici remote, molti di voi hanno avuto modo di conoscermi ai tempi del mio caro papà, colui che mi ha trasmesso la passione e l’audacia del lavorare al fianco dei cittadini e che giunge oggi ad affermarmi come promotore sociale delle Acli, un’associazione che nasce nel lontano 1945 per valorizzare i diritti dei lavoratori, con particolare riferimento alle fasce deboli.

L’inaugurazione odierna sarà il primo passo di un percorso  di rinnovamento sul territorio, volto a rispondere alle esigenze di tutti i cittadini.

Ritengo che in un periodo difficile come questo caratterizzato da una profonda crisi economica, fatto di ansie e di preoccupazioni per l’emergenza della pandemia che stiamo vivendo, con questa nuova avventura e con il giusto coraggio, riusciremo a garantire diversi servizi assistenziali, in attività di consulenza e tutela dei diritti. Un traguardo importante e significativo per la nostra comunità locale.

La nostra sede infatti ha l’ obiettivo di porsi come strumento sociale, culturale, di informazione, di assistenza previdenziale e fiscale.

Mi avvio alle conclusioni esprimendo la mia stima a chi ha condiviso il mio percorso di crescita personale e colgo l’occasione per ringraziare il direttore provinciale del Caf Acli : UMBERTO CRISTADORO, il direttore del patronato di Napoli FRANCESCO GIACCO, il parroco Don fabio, gli amici di altre associazioni presenti, gli amici politici intervenuti, a partire dal sindaco GIUSEPPE CIRILLO per averci onorato della sua presenza stasera , il consigliere comunale ORESTE BANDIERA  per la sua vicinanza operativa in questi giorni, e tanti altri che ricoprono diverse cariche istituzionali, come Bova Crispino, Franco Pisano, Eugenio Lago, e tanti altri….

E un grazie di cuore a voi che siete stati partecipi in quest’occasione per me importante.

Grazie a tutti.

Caprio Michele

loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]