Carceri sovraffollate, l’Uspp: Mancano circa 300 agenti solo a Poggioreale, situazione drammatica

Condividi

NARDONE

Napoli, 2 apr. – “Aumenta in modo esponenziale il sovraffollamento negli istituti di pena della Campania: ci sono 7300 detenuti di cui solo 2150 a Poggioreale. A questo si contrappone la grave carenza di organico tra la Polizia Penitenziaria nella quale mancano quasi 1000 agenti in regione: circa 300 solo a Poggioreale”. Lo sottolinea, in una nota, Ciro Auricchio, segretario regionale dell’Uspp (Unione Sindacati di Polizia Penitenziaria), secondo il quale “bisogna registrare che per colpa dei tagli alla spesa pubblica risulta notevolmente ridotta la spesa per la manutenzione delle carceri i per cui gli ambienti risultano essere sempre più insalubri è obsoleti il tutto rende sempre più gravoso il già difficile ed estenuante lavoro della Polizia Penitenziaria all’interno degli istituti di pena”.

loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]