Caos Centro Democratico: ritorno di fiamma tra Di Maio e Tabacci

Condividi

Nelle ultime ore si avvicendano situazioni rocambolesche che segnano in Regione Campania gli effetti della scorsa campagna elettorale politica. Giacomo Portas, segretario dei Moderati si sarebbe risentito rispetto al fatto che sia stato sostenuto in nome del partito l’ex Ministro degli Esteri, l’ on. Luigi Di Maio al posto di Marco Sarracino del Pd di cui era stata data indicazione. La cosa sembra aver creato un gran caos in Campania poiche’ sarebbe stato delegittimato il coordinatore regionale che attende una nuova nomina. Nel frattempo si vocifera di un propabile passaggio della ex grillina dimaiana Valeria Ciarambino con Centro Democratico che ha attualmente in Regione l’ex moderato Pasquale Di Fenza. Ci sarebbe dunque un ritorno di fiamma di Di Maio e Tabacci alle falde del Vesuvio.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]